Questo sito usa i cookies per gestire l'autenticazione ed altre funzioni. Continuando a navigare accetti che i cookies vengano memorizzati sul tuo computer.  Documenti sulla direttiva europea

Puoi chiamare al

Numero verde di Retrouvaille
 da telefonia mobile:
3462225896 Marilena e Paolo   per: Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, Veneto

3403389957 Agostina e Simone per: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Molise, Marche, Umbria, Puglia, Sardegna, Sicilia


Orario:
Lun-Ven 10.00-14.00; 16.00-21.00
Sabato 10.00-12.00

Audiovisivi

Guarda i video di testimonianza pubblicati sul nostro canale YouTube

 

Guarda il video su YouTube
Siamo noi - Il tradimento
6 giugno 2017

Guarda il video su YouTube
Siamo noi - Gentilezza, quando e come farne buon uso
1 luglio 2016

Guarda il video su YouTube
I temi dell'Umano su Radioin Blu
17 maggio 2016

Guarda il video su YouTube
Perdono in Famiglia
14 aprile 2016

Guarda il video su YouTube
Le coppie che resistono
2 febbraio 2016

Guarda il video suYouTube
Esperienza di perdono
1 gennaio 2016

Guarda il video su TV2000
Testimonianza di Nicola e Antonella
4 novembre 2015

Ascolta la
Testimonianza a Radio Maria
8 ottobre 2015

  Ascolta la
Testimonianza di Graziano e Arianna

Guarda il video su TV2000
Testimonianza di Sandro e Marcella

Guarda il video su TV2000
Testimonianza di Dario e Pina

Guarda il video
Testimonianza al Sinodo
sulla Famiglia 2014

  Ascolta la
Testimonianza a Radio Maria
giovedì 14 Aprile 2011

Testimonianza a Radio Maria
giovedì 11 Novembre 2010

Guarda il video
Testimonianza su Sestarete

PROSSIMI EVENTI

 

NOVAGLIE (VR)
27 - 29 gennaio 2017
Per coppie di Veneto, Trentino, 
Friuli, Emilia Romagna

TREGASIO di TRIUGGIO (MB)
17 - 19 febbraio 2017
Per coppie di Lombardia, Liguria, 
Piemonte, Valle d'Aosta

ROMA
24 - 26 marzo 2017
Per coppie di Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata

MISANO (RN)
31 marzo - 02 aprile 2017
Per coppie di Emilia Romagna,
Marche, Toscana, Umbria


CERANESI (GE)
21 - 23 aprile 2017
Per coppie di Liguria, Piemonte,
Valle d'Aosta, Lombardia


PAGNACCO (UD)
28 - 30 aprile 2017
Per coppie di Veneto,
Trentino, Friuli


FOLGARIA (TN)
15 -17 settembre 2017
Per coppie di Trentino, Veneto,
Friuli


BOLOGNA
22 - 24 settembre 2017
Per coppie dell'Emilia Romagna,
Marche


ALTAVILLA (CN)
29 settembre - 01 ottobre 2017
Per coppie di Piemonte, Liguria,
Lombardia, Valle d'Aosta


ALGHERO (SS)
06 - 08 ottobre 2017
Per coppie della Sardegna

GRAVINA DI PUGLIA (BA)
20 - 22 ottobre 2017
Per coppie di Puglia, Abruzzo,
Molise, Basilicata, Campania


PISA
27 - 29 ottobre 2017
Per coppie di Toscana,
Umbria, Lazio


CATANIA
10 - 12 novembre 2017
Per coppie di Sicilia e Calabria

BOLOGNA
19 - 21 gennaio 2018
Per coppie dell'Emilia Romagna,
Marche

UDIENZA DAL PAPA

Retrouvaille in Udienza Privata a Castel Gandolfo con S.S. Benedetto XVI
26 Settembre 2008

Leggi tutto  Ascolta  

La separazione e il divorzio sono davvero l'unica soluzione ad un matrimonio in crisi?

Le cause della separazione e del divorzio del matrimonio sono quelle si desumono facilmente dalle statistiche: incapacità di mantenere una comunicazione efficace e il dialogo nella coppia dovuta a delusioni, dolore, indifferenza, mancanza di desiderio verso il compagno, scelte di vita che non convergono più, infedeltà commessa o subìta, problemi di dipendenza da droghe o alcol, ecc.

Situazioni radicate e croniche di fronte alle quali, troppo spesso, la società sostiene scelte che puntano sull’autonomia e sull’autogratificazione «...se soffri taglia fuori dalla tua vita la causa del tuo dolore...» oppure «se l’innamoramento è finito è terminato anche l’amore».


È crescente il numero delle separazioni e dei separati con figli, e indicibile è la sofferenza delle persone coinvolte, che spesso vivono come vero fallimento personale, la crisi del matrimonio. Oggi è quasi prassi comune, ci si può dire addio dopo sei mesi o sessant’anni di vita passati insieme: separazione e divorzio sono opzioni reali a fronte di qualsiasi matrimonio contratto nella maggior parte delle religioni e in quasi tutti gli stati del mondo. Qualcuno ha detto: "Forse il matrimonio è stato invntato in cielo, ma certamente richiede molto lavoro qui in terra."

Almeno il 70% delle coppie che hanno partecipato al programma Retrouvaille ne ha tratto tangibili benefici rinunciando alla posizione di separazione in cui vivevano o si stavano accingendo a vivere. “

Divorzio breve / Card. Antonelli: Aiutare le famiglie a ricomporsi

Città del Vaticano, 22 maggio 2012 (TMNews) - "Non mi sembra che il divorzio breve vada nella direzione giusta": così il cardinale Ennio Antonelli, Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia.

Antonelli ha presentato l'incontro delle famiglie che si volgerà a Milano a cavallo tra maggio e giugno, in una conferenza stampa in Vaticano, e interpellato dai giornalisti sul 'divorzio express' ha affermato che è necessario, invece, "aiutare le persone a ricostruire le famiglie".

Il porporato, in particolare, ha citato l'associazione 'Retrouvaille', "realizzata da quelli che erano falliti nel matrimonio e che hanno fatto l'esperienza di ritrovare l'unità coniugale e sono così diventati apostoli della possibilità di ricostruire un legame. Stanno ottenendo ottimi risultati.

Un'iniziativa del genere non dovrebbe essere lasciata solo alle persone di buona volontà, ma fatta propria dalle istituzioni: fare il possibile affinché il matrimonio sia stabile, rispettando la libertà delle persone, ma aiutandole.

Non mi sembra che il divorzio breve vada nella direzione giusta".

Noi coppie che abbiamo vissuto un matrimonio in crisi e la separazione e grazie al programma Retrouvaille abbiamo affrontato la crisi e ricostruito la nostra relazione, possiamo testimoniare che questa speranza del recuperare il rapporto di coppia contagia anche i nostri figli, che ritrovano senso e valori costruttivi, apre una speranza ai nostri genitori, parenti ed amici, ed in senso più generale dimostriamo che non c'è una sola risposta (separazione e divorzio) alla crisi di coppia, ma invece è POSSIBILE dare una risposta diversa, che diventa costruttiva sia personalmente che socialmente.

Abbiamo fatto esperienza del fatto che la nostra riconciliazione ha portato miglioramenti, oltre che alla nostra vita personale e di coppia, alla vita di tutti coloro che vivono vicino a noi, la testimonianza che possiamo dare è quella che rimanere uniti, anche nelle difficoltà, perdonarsi e riconciliarsi è possibile, e questo possono coglierlo e farlo proprio i nostri figli, tutti coloro che ci conoscono e le coppie in crisi che vengono a conoscere la nostra storia, ed è il motivo per cui siamo disponibili anche a renderla pubblica su questo sito, su riviste, giornali ed in televisione.

(visita il nostro canale YouTube per vedere alcune testimonianze)